Di cosa mi occupo

Di cosa mi occupo

Studio di psicoterapia Domodossola

Psicologo, Psicoterapeuta a Domodossola e Verbania

"Tu ti comporti come un sovrano assoluto che si accontenta delle informazioni del suo primo ministro senza scendere dal popolo per ascoltarne la voce. Rientra in te, nel tuo profondo e impara a conoscerti, e allora capirai perché ti accade di doverti ammalare, e forse anche potrai evitare di ammalarti".
(P. Ricoeur, Della interpretazione, Saggio su Freud)

Perché chiedere aiuto?
Le persone giungono da me con la richiesta di percorsi di crescita personale, con la necessità di superare momenti di difficoltà individuali e di coppia, o con la richiesta di aiuto per gestire dei disturbi più o meno gravi. Qui di seguito indico i disturbi più comuni di cui mi occupo nell’età evolutiva e nell’età adulta, che hanno come denominatore comune il mondo emotivo e le sue difficoltà.

Bambini e adolescenti: problemi di autostima, bullismo e cyberbullismo, ansia da separazione, ansia e attacchi di panico, depressione, disturbi psicosomatici, disagi emotivi durante e dopo la separazione dei genitori, disturbi post traumatici da stress, disturbi dell’evacuazione, elaborazione di lutti, disturbi alimentari.

Adulti: depressione, depressione post partum, disturbo bipolare, ansia, attacchi di panico, fobie, disturbi del sonno, disturbo post-traumatico da stress (PTSD), disturbo da stress acuto, disturbo ossessivo compulsivo, dipendenze affettive, disturbi psicosomatici, disturbi alimentari, disturbi di personalità, disfunzioni sessuali.

La diagnosi
La diagnosi è un processo di raccolta di informazioni che concernono un paziente e la sua storia personale al fine di raggiungere una migliore comprensione della persona, utile nella mente del terapeuta per prendere decisioni terapeutiche, ma non indispensabile da comunicare al paziente come una sorta di “etichetta”. In ambito psicodinamico la diagnosi è un processo che concerne il livello evolutivo dell’organizzazione di personalità e lo stile difensivo del paziente.

Qui di seguito sono indicate le sintesi di alcuni dei disturbi più comuni che conducono il paziente a chiedere una psicoterapia; essi non sono esaustivi, in quanto ogni disturbo può presentare differenti sfumature a seconda del paziente e della sua storia, per un approfondimento si rimanda ad una richiesta specifica alla psicoterapeuta, che si avvale della consultazione del Manuale Diagnostico e Statistico dei disturbi mentali (DSM-IV-TR e DSM V), del PDM (Manuale Diagnostico Psicodinamico) e del proprio bagaglio di studio ed esperienza professionale. Le voci di bullismo e stress non sono “diagnosi” ma sono problematiche piuttosto diffuse che giungono come richieste di aiuto nello studio clinico.

Presso lo studio trattiamo questi disturbi: